Warning: include(/web/htdocs/www.cenacoloartistiaretini.it/home/wp-includes/metawp.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.cenacoloartistiaretini.it/home/wp-load.php on line 94

Warning: include(/web/htdocs/www.cenacoloartistiaretini.it/home/wp-includes/metawp.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.cenacoloartistiaretini.it/home/wp-load.php on line 94

Warning: include(): Failed opening '/web/htdocs/www.cenacoloartistiaretini.it/home/wp-includes/metawp.php' for inclusion (include_path='.:/php5.5/lib/php/') in /web/htdocs/www.cenacoloartistiaretini.it/home/wp-load.php on line 94
Per saperne di più | Il Cenacolo degli Artisti Aretini

L’associazione culturale “IL CENACOLO DEGLI ARTISTI ARETINI” nasce nel Maggio del 2000 ad Arezzo per iniziativa di un gruppo di artisti e di Pier Luigi Duranti che ne diviene allora il Presidente.

Già nel 2001 dopo l’approvazione dello statuto, l’associazione conta fra i suoi iscritti oltre 100 soci che vanno via via crescendo nel corso degli anni.

Scopo della nostra attività è diffondere ed ampliare la conoscenza dell’arte nelle sue molteplici forme (pittura, scultura, poesia, fotografia, musica ecc.) dando modo ai cittadini di ogni età di avvicinarsi ad essa e di contribuire attraverso tale percorso a rendere la nostra una città in continuo divenire.

Grazie all’intensa attività svolta in questi anni, dal 2014, IL CENACOLO DEGLI ARTISTI ARETINI è iscritto nell’ “Albo Regionale delle Associazioni di Promozione Sociale e Culturale”.

La nostra costante presenza, con mostre collettive, ai mensili appuntamenti della Fiera Antiquaria, ha reso possibile la stipula di una Convenzione con il Comune di Arezzo per l’arricchimento e lo sviluppo ulteriore della Fiera stessa. Riteniamo che questo sia un riconoscimento importante per la nostra Associazione in quanto ne rimarca la valenza culturale ed artistica premiando l’impegno profuso nella promozione di una manifestazione che è uno degli emblemi della Città di Arezzo.

Attualmente il consiglio è composto da 9 membri: un presidente, un vicepresidente, un tesoriere, un segretario e cinque consiglieri.

Presidente: Nunzio Caruso – Vice Presidente: Luca Fiorini – Segretaria: Lilia Manneschi – Tesoriera: Gabriella Iacopi – Consiglieri: Daniela Dragoni (dimissionaria in attesa di sostituzione), Francesca Gaisina, Maura Giussani, Daniela Refoni, Laura Serafini.

Attraverso incontri, conferenze, scambi culturali, ci proponiamo di creare un tessuto connettivo che, ramificandosi, coinvolga molte altre realtà presenti e attive in città o desiderose di mettersi in gioco. La nostra attenzione si rivolge, pertanto, a tutti coloro che desiderano che la nostra città diventi un eccellenza nel campo culturale e qui citiamo, fra tanti, oltre che gli Enti locali, le varie Gallerie d’arte, l’Accademia Petrarca, la Fraternita dei Laici, l’Archivio di Stato, la Biblioteca Comunale, la Società storica aretina, l’Archivio Diocesano, i Musei Archelogico , Medioevale, Diocesano e di Casa Vasari, la Soprintendenza ai Beni Culturali, l’Università e tutte le scuole di ogni ordine e grado, le molte Associazioni fra cui l’ “Associazione Ezechiele” , “Foto club La Chimera”, “Imago” e molti altri enti e gruppi altrettanto meritevoli che non possiamo elencare per ragioni di spazio.

Arezzo dovrà essere una meta ambita per i turisti, non solo per la sua storia, per i suoi uomini illustri e per i suoi monumenti, ma anche per l’aria di bellezza e di fermento culturale che vi si respira… Per tale ragione a chi, meglio dei giovani in eta’ scolare e pre-scolare, rivolgere la nostra particolare attenzione nell’ immediato futuro per introdurli nel mondo dell’arte, organizzando con loro incontri, laboratori all’aperto e ogni altra attività che possa educarli fin da piccoli alla libera espressione della loro creatività.

La nostra Associazione non ha scopo di lucro ed è ben lieta di accogliere chiunque, apprezzando e rispettando le finalità di essa, voglia prestare volontariamente la propria collaborazione, con apporti culturali o fornendo mezzi necessari allo svolgimento delle nostre attività.

Nel corso degli anni il Cenacolo ha promosso varie iniziative sia espositive che benefiche, riscuotendo molti consensi di pubblico sia nella nostra città che fuori di essa e all’estero.

Fra gli eventi:

Molte aste di beneficenza a favore del Sudan tramite Mons. Mazzolari, a favore della Pia Casa di Arezzo, del Calcit, di Telethon e di molti altri enti e associazioni.
Molte mostre di cui alcune all’estero in Francia e Germania.
Gemellaggi con artisti stranieri come quello del 2012 avvenuto con un gruppo di pittrici polacche provenienti dalla città di Sopot, invitate dalla nostra associazione ad esporre le proprie opere nella nostra città.
Numerosissime le mostre collettive e estemporanee a cui il nostro gruppo ha partecipato in questi anni (Mostre dedicate a Della Robbia, Caravaggio, al Futurismo, a D’Annunzio a Vasari ecc.) , senza contare il consueto mensile appuntamento di due giornate di mostra presso il chiostro della biblioteca di Arezzo in occasione della Fiera Antiquaria.
Molte infine le giornate in cui, in accordo con il Comune, siamo presenti in alcune vie e piazze della città portando l’arte in strada e vicino alle attività commerciali (“Sogni nel cassetto”,” Pennelli di primavera”……e molte altre ancora).